Redazione 3BMeteo

ore
Redazione 3BMeteo
 Per tutti
Immagine dell\'alluvione di Amburgo del 1962. ( www.repubblica.it )
Immagine dell'alluvione di Amburgo del 1962. ( www.repubblica.it )
Il progressivo riscaldamento climatico, causato principalmente dall'incremento dell'effetto serra, sta delineando uno scenario futuro preoccupante per gli abitanti del nord della Germania che potrebbero essere coinvolti nei prossimi 50/100 anni da tempeste e inondazioni non solo più numerose, ma anche più violente. Ed ecco allora che la nazione cerca subito di correre ai ripari con un progetto d'emergenza e di difesa della costa, che vedrà la realizzazione di un'opera colossale: la costruzione di una diga lungo la costa dello Schleswig-Holstein per proteggere gli abitanti del posto e impedire alle acque del mare di penetrare all'interno. Anche le vecchie dighe dovranno essere “aggiornate” perchè attualmente non sono attrezzate a sufficienza per far fronte al mutamento del clima sul pianeta, risultando troppo basse e troppo usurate dagli anni.
Gli imponenti accumuli di sabbia lungo le coste del Schleswig-Holstein. ( www.wattenmeeer-nationalpark.de )
Gli imponenti accumuli di sabbia lungo le coste del Schleswig-Holstein. ( www.wattenmeeer-nationalpark.de )
Zone paludose tipiche della parte nord occidentale del bassopiano germanico.
Zone paludose tipiche della parte nord occidentale del bassopiano germanico.
Il fiume Elba che attraversa Amburgo. In passato questa città ha subito diverse inondazioni.
Il fiume Elba che attraversa Amburgo. In passato questa città ha subito diverse inondazioni.

Articoli correlati

Scarica la nostra app ufficiale!

Commenti