Pack artico: i ghiacci del Polo Nord hanno raggiunto il massimo stagionale

polo neve ghiaccio

28 marzo 2014
ore 9:03
L\'estensione del pack artico attuale confrontata con la media, in arancioneL'estensione del pack artico attuale confrontata con la media, in arancioneGhiacci artici verso il massimo stagionale - Dalle rilevazioni satellitari riportate dal National Snow and Ice Data Center si evince chiaramente che siamo in zona di massima estensione dei ghiacci artici, estensione che si attesta comunque al di sotto della media trentennale 1981-2010 ma anche rispetto al medesimo periodo dello scorso anno. L'estensione raggiunta si attesta intorno ai 14.7 milioni di km quadrati, a fronte di una media di picco di circa 15.4 miloni di km quadrati; da notare inoltre uno spostamento temporale in avanti del raggiungimento del picco rispetto alla media.

Confrontando l'estensione attuale del pack artico confrontata con la media, evidenzia degli ammanchi ancora una volta sul lato nord Altantico, in particolare sul Mar di Barents, ma soprattutto sul lato siberiano, sul Mare di Okhotsk; estensione inferiore alla media anche sul lato Alaska. In controtendenza invece la Baia di Baffin ed il Mar del Labrador, tra Canada e Groenlandia, dove l'estensione risulta a tratti anche sopra la media. In quella zona infatti è stazionato un lobo del vortice polare, che tra l'altro ha riversato frequentemente ingenti masse d'aria gelida in direzione degli States nord orientali.L\'attuale estensione del pack artico, siamo intorno al massimo stagionaleL'attuale estensione del pack artico, siamo intorno al massimo stagionale
Segui @3BMeteo su Twitter

Commenti



Newsletter

Iscriviti alla newsletter regionale

iscriviti/modifica/rimuovi