11 dicembre 2020
ore 15:25
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
52 secondi
 Per tutti
Il pianeta Marte
Il pianeta Marte

Già tre missioni per Marte hanno avuto inizio quest'esatte, grazie al periodo caratterizzato dalla loro maggior vicinanza degli ultimi anni, circa 50 milioni di chilometri. Un evento che si ripeterà tra più di due anni, durante i quali i due pianeti torneranno ad allontanarsi rendendo più difficili le missioni. E anche l'Europa e l'Italia vogliono rimanere in corsa sfruttando i mesi di relativa vicinanza ancora disponibili.

A rappresentare il nostro Stato saranno Leonardo e Thales Alenia Space, il cui fondamentale contributo consisterà nella messa a punto di architetture termiche ed elettriche dell'Orbit Insertion Module, un propulsore che favorirà l'ingresso nell'orbita di Marte del satellite Ero. Quest'ultimo nel 2031 avrà il compito di ricevere i campioni di terreno marziano prelevati della sonda Perseverance, attualmente in viaggio verso Marte. Tra poco più di dieci anni avverrà quindi l'aggancio sull'orbita di Marte e successivamente inizierà il viaggio di rientro di Ero verso la Terra, missione che prende il nome di Mars Sample Return.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati