10 gennaio 2022
ore 23:57
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
1 minuto, 25 secondi
 Per tutti
Meteo prossime ore
Meteo prossime ore

SITUAZIONE. Alimentato dall'aria fredda che irrompe dalle latitudini settentrionali un vortice di bassa pressione ingloba tutto il Sud Italia e al suo interno un minimo secondario si è formato sul basso Tirreno, destinato a portarsi velocemente sullo Ionio in giornata. Verso il suo centro soffiano impetuose correnti da nordest sull'Adriatico, da nordovest sul Tirreno, che trasportano impulsi instabili verso le regioni adriatiche, l'Appennino e gran parte del Sud. L'aria fredda che affluisce ha permesso alla neve di cadere a quote molto basse, anche fin sui litorali nelle scorse ore su Romagna e Marche, mentre in Appennino imperversano bufere di neve.

METEO PROSSIME ORE. Condizioni di bel tempo interesseranno il Nord e le regioni tirreniche, specie costiere. Farà eccezione la Romagna dove insisteranno piovaschi intermittenti fino al pomeriggio, con deboli nevicate sull'Appennino dai 200/500m. Addensamenti e fenomeni sparsi attesi sul medio Adriatico tra Marche e Abruzzo, con nevicate intermittenti sulle zone interne dai 300/500m e fenomeni in sconfinamento ai settori più orientali di Lazio e Campania, ma in attenuazione in serata a partire dalle zone più a nord delle Marche. Instabilità diffusa al Sud con piogge e rovesci su Puglia, Lucania, Calabria e Sicilia, qui con fenomeni anche temporaleschi al mattino. Fenomeni abbondanti in giornata su medio-alta Puglia, Lucania e alta Calabria, localmente temporaleschi. Neve sull'Appennino meridionale dai 400/600m, 600/1000m tra Calabria e Sicilia. Venti forti da nord-nordest, da nordovest sul Mar di Sicilia. Temperature in calo su adriatiche e Sud. Per tutti i dettagli entra nella sezione Meteo Italia. Per l'evoluzione per i giorni successivi clicca qui.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati