27 luglio 2021
ore 23:39
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
2 minuti, 12 secondi
 Per tutti
Meteo. Caldo canicolare nei prossimi giorni
Meteo. Caldo canicolare nei prossimi giorni

CALDO CANICOLARE E AFA ALLE STELLE, SARA' UNA SETTIMANA PESANTISSIMA. L'alta pressione africana è in fase di intensificazione sulle regioni centrali e soprattutto meridionali e nei prossimi giorni il clima tornerà ad infiammarsi. Determinerà una ondata di caldo canicolare in settimana con afa alle stelle al Centro-Sud e riuscirà a spingersi progressivamente verso nord dalla seconda metà della settimana, avvolgendo anche la bassa Val Padana. Le temperature massime supereranno anche i 40°C su alcune zone interne del Sud, qualche grado in meno si registrerà lungo le coste ma la maggiore umidità determinerà una sgradevole ed opprimente sensazione di afa. Si tratterà dunque di un'ondata di caldo eccezionale, per intensità ma anche per durata, visto l'andamento termico delle settimane precedenti, con valori massimi che spesso hanno toccato e localmente superato i 40°C al Sud e visto che durerà almeno fino alla fine della settimana. Completamente diverso l'andamento termico su Alpi e alta Val Padana, dove piogge e temporali manterranno più basse le temperature, localmente inferiori alla norma fino a metà settimana.

Mercoledì le temperature aumenteranno su tutto il Centro-Sud Italia, in misura minore anche al Nord. Massime fino a 40/42°C sul Tavoliere delle Puglie, 40°C su Materano, Salento, Cosentino e Catanese, 36/38°C sulle zone interne della Campania, 36° in Umbria e interne marchigiane. Lungo le zone costiere la superficie del mare, più fredda, inibirà parzialmente il rialzo termico ma la maggiore umidità aumenterà la sensazione di afa. Afa opprimente anche nei grandi centri urbani del Centro-Sud, soprattutto dalla sera quando l'umidità inizierà ad aumentare ma le temperature saranno ancora molto elevate, dopo aver raggiunto i picchi del pomeriggio. 

Temperature massime di mercoledì
Temperature massime di mercoledì

Giovedì poche variazioni rispetto alle 24 ore precedenti, se non un ulteriore lieve aumento, anche al Nord. Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia saranno le regioni più roventi con punte di 40/42°C su Tavoliere, Materano, Cosentino e Catanese interno. Da venerdì invece di nuovo qualche grado in più al Sud con valori che potrebbero raggiungere addirittura i 43/44°C sulle zone interne della Sicilia ionica, 42°C su quelle di Puglia e Basilicata, poco meno su Calabria e Sardegna.

Temperature massime di giovedì
Temperature massime di giovedì

QUANTO DURERA'. Mentre al Centro-Nord ad inizio weekend potrebbe concretizzarsi un certo peggioramento con conseguente calo delle temperature, al Sud l'anticiclone africano non sembra intenzionato a mollare la presa fino alla fine della settimana. Proseguirà così l'ondata di caldo canicolare con ripetuti raggiungimenti di 41/42°C su Puglia e Basilicata, anche oltre sulle zone interne della Sicilia.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati