22 marzo 2012
ore 9:04
di Fabio Da Lio
tempo di lettura
1 minuto, 14 secondi
 Per tutti
Caldo record sugli USA centro-orientali ormai da una settimana, dove sono rimaste colpite in particolare le zone comprese tra il Midwest e la regione dei Grandi Laghi: la città di Chicago ha battuto ogni suo record, sfiorando i 30°C! Pensate che c'è chi ne ha approfittato addirittura per farsi un bagno nel Lago Michigan, come possiamo vedere nella foto qui a fianco! E' infatti da quasi una settimana che la città statunitense sta toccando temperature massime da inizio Luglio piuttosto che da metà Marzo, guardate un po' quali sono stati i valori registrati negli ultimi 7 giorni:  

27°C Mercoledì 14
27°C Giovedì 15
28°C Venerdì 16
28°C Sabato 17
27°C Domenica 18
26°C Lunedì 19
29.4°C Martedì 20  

Già in un precedente articolo vi avevamo parlato di questa insolita fase calda che attanaglia gli Stati Uniti centro-orientali, con temperature da record per Chicago, dove era dal lontano Marzo 1896 che non si registravano massime di 27°C per più di 4 giorni di fila. Ma ora è troppo! Nel corso di Martedì 20 infatti la colonnina di mercurio ha toccato i 29.4°C! Il vecchio record giornaliero del 20 Marzo 1921 (24°C) è stato dunque strabattuto, ma si presuppone che nella storia della città non siano mai stati raggiunti simili valori nell'arco dell'intero mese di Marzo! Pensate che le medie delle massime per questo periodo dell'anno dovrebbero attestarsi intorno ai 9°C scarsi, ora siamo a 20 gradi sopra il normale!

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati