14 agosto 2019
ore 17:31
di Carlo Migliore
tempo di lettura
30 secondi
 Per tutti

Ha davvero dell'incredibile quello che è accaduto nel parco acquatico Yulong Shuiyun nel nord della Cina. Per ragioni ancora sconosciute il meccanismo che produce le onde nella piscina si è inceppato ha ha generato un'onda gigantesca alta alcuni metri che ha letteralmente travolto i bagnanti. Un vero e proprio tsunami artificiale che ha avuto gravissime conseguenze. Almeno 44 persone sono rimaste ferite e alcune sono state addirittura ricoverate in ospedale. Le scene piuttosto cruente mostrano il muro d'acqua che si innalza improvviso e travolge le decine di persone  sbalzandole come fossero fuscelli. VIDEO

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati