21 dicembre 2022
ore 10:28
di Francesco Nucera
tempo di lettura
1 minuto, 0 secondi
 Per tutti
notti più calde a causa global warming
notti più calde a causa global warming


Il caldo estremo e le ondate di caldo stanno diventando sempre più frequenti a causa del cambiamento climatico. Ma non sono solo le temperature diurne a risentire di estremi di caldo ma anche quelle della notte sono un segno che il clima non è più quello di una volta. Secondo uno studio di circa 30 anni fa le notti si stanno riscaldando di più e anche più velocemente del giorno; questo ovviamente ha ripercussioni non solo per il riposo notturno ma anche per la salute.

Ci sono delle variazioni regionali con giornate che si sono scaldate molto mentre le temperature notturne sono rimaste stabili oppure sono risultate più fredde delle media.  Alcune zone, incluso il Nord America, mostrano segnali chiari e coerenti di un riscaldamento notturno maggiore rispetto a quello diurno, mentre altre, come l'Australia, non mostrano tendenze chiare. Però a scala globale l'aumento medio annuo della temperatura durante la notte è stato di un quarto di grado in più rispetto a quello diurno. In pratica il riscaldamento è più veloce di notte che di giorno. Questo è messo in relazione all'urbanizzazione e ai gas serra.


Seguici su Google News


Articoli correlati