6 novembre 2014
ore 15:55
di Daniele Berlusconi
tempo di lettura
56 secondi
 Per tutti

Che sia stato un Ottobre particolarmente mite ce ne siamo accorti un po' tutti, addirittura caldo al Centro Sud, dove tra temperature sopra i 30 gradi e spiagge ancora affollate sembrava ancora piena Estate.

La conferma dell'eccezionalità del mese arriva però dal CNR, dalla cui analisi climatica risulta che mai prima d'ora, negli ultimi 200 anni, si è avuto un mese di Ottobre così caldo. L'anomalia media sull'intero territorio nazionale risulta pari a +3.23°C, con gli scarti che oscillano dai +1.5/2°C del Salento fino ai +4/+4.5°C su alcune aree del Centro e del Nord Est. L'anomalia risulta importante e con poche differenze sia per quanto riguarda i valori minimi che per quelli massimi. 

Dal punto di vista pluviometrico il mese è risultato nel complesso sotto media con una differenza percentuale di -32%. Tuttavia alcuni episodi di maltempo, localizzati ma particolarmente intensi, hanno determinato accumuli molto elevati e di gran lunga sopra le medie storiche in alcune aree (accompagnati purtroppo anche da alluvioni e vittime), come nel caso di Genova e del Gargano.

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati