19 maggio 2021
ore 23:50
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
48 secondi
 Per tutti
Stromboli
Stromboli

Da alcuni giorni sotto osservazione per l'intensificazione della propria attività, una nuova forte eruzione è avvenuta oggi a Stromboli, con un boato avvertito in tutta l'isola ed una colonna di fumo particolarmente elevata, tanto che i cieli sono rimasti parzialmente oscurati. La lava, accompagnata da lapilli incandescenti, ha preso a defluire verso il mare lungo un'area desertica.

L'INGV ha comunicato che 'a partire dalle ore 12:47 si è osservato un incremento dell'attività esplosiva dall'area craterica Nord che alle ore 12:51 ha prodotto un flusso piroclastico che ha raggiunto la linea di costa sviluppandosi in mare per oltre 1 km e producendo una nube di cenere che ha raggiunto un'altezza stimata di circa 1.5-2 km sul livello del mare. Altri flussi piroclastici di minore intensità si sono verificati a partire dalle ore 13:02 producendo modeste nubi di cenere e materiale grossolana caldo che raggiunge la linea di costa. Il fenomeno è tuttora in corso'.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati