5 dicembre 2021
ore 13:52
di Carlo Migliore
tempo di lettura
55 secondi
 Per tutti

ERUZIONE CATASTROFICA DEL SEMERU: si aggrava di ora in ora il bilancio della catastrofica eruzione avvenuta nella giornata di sabato 4 dicembre sull'isola di Giava in Indonesia. Il Semeru uno dei vulcani più pericolosi e attivi della cintura di fuoco del Pacifico è esploso proiettando in aria una immensa colonna di cenere e detriti alta fino a 12km che poi è ricaduta sui villaggi circostanti come pioggia di cenere o sotto forma di nube piroclastica. L'imprevedibilità dell'evento e la velocità con cui si è propagato hanno reso impossibile la fuga per diverse persone che si sono rifugiate in casa ma la violenza delle nubi piroclastiche ha distrutto ogni cosa incontrasse, alberi tetti ed edifici. Le vittime sarebbero almeno 14 e i feriti un centinaio ma vi sono ancora molti dispersi e non tutte le zone colpite sono state raggiunte dai soccorritori. La situazione resta ad altissimo rischio. La scia della distruzione portata dalle nubi piroclastiche si vede molto bene nell'ultimo video. una distesa di cenere alta oltre un metro, ancora fumante. 


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati