2 agosto 2019
ore 20:20
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
1 minuto, 6 secondi
 Per tutti

FINO A 41°C. Mentre il Nord è bersagliato da temporali localmente molto violenti, è entrata nella fase culminante la breve ma intensa fiammata sahariana che sta coinvolgendo il Sud e le isole maggiori, a causa della spinta di un promontorio dell'anticiclone africano verso il Mediterraneo centrale. I valori più elevati di oggi, venerdì, sono stati raggiunti in Calabria, a con una punta di 41,6° a Torano Castello (CS). Roventi anche Sardegna, Sicilia, Calabria, Basilicata e Puglia, con valori fino a 41,4°C a San Gavino, nell'entroterra cagliaritano, 40,2° nel Cosentino,  39,5°C a Palermo, 36,2°C nel Materano, 36,1°C a Foggia e Lecce.

QUANTO DURERA'? L'onda rovente inizierà a ritirarsi sin da domani con le temperature che perderanno 6/8°C gradi in Sardegna, Puglia e Calabria, mentre resisterà in Sicilia dove si raggiungeranno ancora picchi di 38/40°C sulle zone orientali, ma domenica anche su questa regione la canicola inizierà a smorzarsi.

Per conoscere in tempo reale la situazione del traffico sulle nostre principali strade e autostrade italiane consulta la sezione TRAFFICO.

Consulta la situazione in tempo reale attraverso le misure del satellite geostazionario acquisite e rielaborate da 3BMeteo.

Segui in diretta l'evoluzione consultando la nostra sezione SATELLITI.

Segui in diretta l'evoluzione consultando la nostra sezione delle webcam.

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati