25 gennaio 2023
ore 23:45
di Carlo Migliore
tempo di lettura
2 minuti, 1 secondo
 Per tutti

ORE 16:45 NUBIFRAGI E ALLAGAMENTI IN PUGLIA, PUNTE DI 70mm: una linea temporalesca autorigenerante frutto della convergenza tra le miti correnti di scirocco richiamate dal minimo e l'aria più fredda in arrivo da est sta interessando la bassa penisola salentina da alcune ore. Nella provincia di lecce accumuli significativi con punte di 70mm e oltre, Segnalati allagamenti a Martano, Maglie e nella zona di Ruffano

L'area di bassa pressione che si è annidata nel cuore del mediterraneo continua a tenere in vita una certa instabilità atmosferica sul nostro Paese. Instabilità che mostra più attiva sulle regioni occidentali e lungo l'Adriatico. Nel corso della notte e nelle prime ore della mattinata ci sono state ancora delle nevicate fino a quote collinari sul basso Piemonte come a Cuneo, sull'Emilia Romagna e lungo la dorsale appenninica nonché sui rilievi interni della Sardegna e su quelli di Sicilia e Calabria. Piogge hanno poi interessato la Val Padana centro orientale e tratti del medio Adriatico, anche dei temporali sulla Sardegna. Ora il tempo è in fase di netto miglioramento al Nord.

Nel corso delle prossime ore un minimo di bassa pressione pur non particolarmente profondo (1014/1016 hPa) continuerà a restare in azione sul Tirreno meridionale alimentando una nuvolosità irregolare in grado di portare ancora delle piogge e dei rovesci, anche temporaleschi nonché delle nevicate in collina e in montagna. Le zone più esposte saranno il medio Adriatico, le Isole Maggiori e parte del Sud Peninsulare. Tale situazione perdurerà anche nei giorni a venire. Ma vediamo la previsione incentrata più o meno per stasera. 

METEO MERCOLEDÌ SERA: Nord, sereno o poco nuvoloso salvo annuvolamenti in Emilia Romagna, specie Romagna e Appennino ma con bassa probabilità di fenomeni. Centro, nuvoloso lungo l'Adriatico, in Appennino e sul basso Lazio con qualche pioggia o nevicata a quote collinari, poche nubi altrove. Sud tempo instabile in Sardegna con piogge e rovesci, occasionalmente anche a carattere temporalesco e neve sui rilievi fino a quote collinari. Qualche pioggia anche sulla Sicilia soprattutto occidentale e settentrionale, in Puglia soprattutto sul Salento e sul Molise. Isolati fenomeni a fine giornata potranno interessare anche la costa campana. Altrove più asciutto. Temperature stabili o in lieve locale aumento. Venti tesi a rotazione ciclonica. Mari molto mossi


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati