20 maggio 2022
ore 23:52
di Carlo Migliore
tempo di lettura
1 minuto, 20 secondi
 Per tutti

CALDO COME A LUGLIO - Siamo appena all'inizio dell'ondata di caldo e le temperature sono già abbondantemente sopra media al Centro-Nord e sulla Sardegna. Superati i 30°C in Val Padana con una punta di 33°C a Carpi ben 10°C sopra media per il periodo. Molto caldo anche a Ferrara come a Bolzano con 31°C, 30°C a Olbia, Milano, Verona, Parma, Firenze. 29°C ad Aosta, Bologna, Torino con scarti rispetto alla norma fino a 7-8°C in più. Anomalie meno accentuate dal Lazio in giù. Roma Capitale con 28°C è sopra media solo di 4°C, Napoli ancora meno, solo 2°C sopra media. Il caldo al Sud si fa sentire solo sulle zone molto interne, raggiunti i 31°C nel Foggiano, 30°C nel Materano, 29°C nel Cosentino. Situazione molto diversa lungo la costa a causa di una brezza che scorre su un mare ancora molto fresco. In Liguria non si va oltre i 24/25°C, 22°C sull'arcipelago Toscano come a l'Elba, Cozzo Spadaro in Sicilia 23°C, Gela 22°C.  In aggiunta alle alte temperature anche tassi di umidità piuttosto elevati che hanno reso il caldo localmente afoso, fortunatamente non in modo diffuso. Tra le città di pianura più afose Torino, Reggio Emilia, Padova. Da segnalare i valori di temperatura molto alti anche in montagna con punte di 20°C a 1500m  e 16°C a 2000m sulle Alpi occidentali. Moncenisio a 1500m circa ha avuto una massima di 22.8°C, davvero eccezionale per il periodo, ben 15°C sopra media.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati