15 luglio 2019
ore 16:10
di Carlo Migliore
tempo di lettura
2 minuti, 37 secondi
 Per tutti

Cronaca ore 11.00: Fin dalla sera di domenica le regioni settentrionali sono state raggiunte da un'intensa perturbazione associata alla formazione di un minimo ciclonico sul Golfo Ligure. Piogge e temporali si sono intensificati col trascorrere delle ore risultando diffusi e anche  forti nel corso della notte e nelle prime ore del mattino. Nelle ultime 12 ore a Torino sono caduti quasi 100 millimetri di pioggia, molte strade sono rimaste allagate, situazione simile anche in provincia di Cuneo e Alessandria: 97,4 mm in 12 ore a Barge, 68.6 ad Acqui Terme. Pioggia forte anche in Lombardia soprattutto tra le province di Monza, Lecco e Como, con accumuli fino a 80mm, 40mm a Milano città. I fenomeni spesso temporaleschi sono stati localmente accompagnati da brevi ma non particolarmente intense grandinate. L'arrivo dell'aria fredda dal nord Europa ha fatto precipitare le temperature che si sono portate su livelli autunnali. Tra Piemonte e Lombardia non si va oltre i 16-17°C, a Torino  la minima è scesa a 13 gradi mentre in quota sulle Alpi è tornata la neve intorno ai 2100-2300m. Ai 3.272 metri della stazione di Ceresole Reale (Torino), nel Gran Paradiso, minima -4.1; a Bardonecchia, in Valle di Susa, la stazione meteo di Arpa a 3.000 metri ha registrato una minima di -1.5.

Piogge e locali temporali hanno colpito a macchia anche il resto della Penisola sebbene il peggioramento vero e proprio debba ancora arrivare. Si segnalano accumuli abbondanti sull'alta Toscana nel Pistoiese con punte di 35mm e sullo Stretto di Messina con 20mm.

Previsione prossime ore: Nord ancora maltempo con piogge e temporali localmente forti tra Piemonte, Lombardia e ovest Emilia ma con fenomeni in graduale attenuazione da nord. Instabile anche su Triveneto, Emilia Orientale e Romagna ma con fenomeni meno intensi e più diffusi su Alpi e Prealpi. Dal pomeriggio ulteriore miglioramento da est con fenomeni in esaurimento entro sera. Centro instabile con piogge e temporali, più diffusi e localmente forti tra Toscana e Lazio, meno frequenti lungo l'Adriatico. In serata migliora da nord. Sud irregolarmente nuvoloso su Sicilia e Calabria con piogge e locali temporali, maggiori aperture altrove ma con fenomeni in arrivo la sera, anche localmente intensi. Temperature in netto calo al Nord, lieve al Centro, stabili al Sud. Venti a rotazione ciclonica attorno al minimo sull'alto Tirreno. Mari molto mossi i bacini occidentali, poco mossi o mossi gli altri.

Per maggiori dettagli previsionali consultate l'apposita sezione meteo Italia.


Segui in diretta l'evoluzione consultando la nostra sezione delle webcam.


Segui in diretta l'evoluzione consultando la nostra sezione SATELLITI.


Guarda i video che hanno postato i nostri utenti nella galleria, clicca qui.


Guarda le foto che hanno postato i nostri utenti nella galleria, clicca qui.


Precipitazioni previste nei prossimi giorni. Ecco i dettagli grafici.


Temperature previste nei prossimi giorni. Ecco i dettagli grafici.


Sei curioso di conoscere il tempo che sta facendo in altre parti del mondo? Clicca qui


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati