28 maggio 2020
ore 21:10
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
59 secondi
 Per tutti
Violenta grandinata in Messico in un'immagine di archivio
Violenta grandinata in Messico in un'immagine di archivio

Negli ultimi giorni forti temporali hanno interessato le aree centrali del Messico, provocando un deciso innalzamento del livello dei fiumi, frane e smottamenti. Particolarmente colpito lo stato messicano di San Luis Potosi, sull'entroterra centrale, ed in particolare la città di Rioverde, interessato da temporali, nubifragi anche accompagnati da violente grandinate. Dalle alture circostanti si sono riversati a valle ingenti quantitativi d'acqua che hanno investito in pieno l'abitato creando gravi danni.

Alcune strade si sono trasformate in veri e propri torrenti che hanno invaso la città distruggendo un edificio nel quartiere Gualupana e trascinando via un'automobile parcheggiata, fortunatamente senza causare né vittime né feriti. Inoltre un ponte è stato distrutto dalla corrente e un camion è stato trascinato dalla furia dell'acqua, mentre l'autista ha abbandonato il veicolo cercando riparo sul tetto di una casa in attesa dei soccorsi.


Per maggiori dettagli previsionali consultate l'apposita sezione meteo Italia

Per conoscere nel dettaglio lo stato dei mari e dei venti clicca qui.

Per la tendenza meteo consulta le nostre previsioni a medio e lungo periodo.

Segui in diretta l'evoluzione consultando la nostra sezione SATELLITI.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati