Redazione 3BMeteo
8 aprile 2021
ore 23:52
Redazione 3BMeteo
tempo di lettura
1 minuto, 6 secondi
 Per tutti
La Piana di Campo Felice, che questa mattina ha registrato il valore notevole (per aprile), di -20°C
La Piana di Campo Felice, che questa mattina ha registrato il valore notevole (per aprile), di -20°C

CRONACA METEO, GELO NOTTURNO ECCEZIONALE, -22°C IN ABRUZZO - Inizia ad esaurirsi progressivamente l'ondata di freddo invernale sull'Italia, ma l'eredità è ancora evidente e si fa sentire. Se ieri il gelo è stato in alcuni casi da record sulle Alpi per aprile (-33,5°C alla Capanna Margherita, precedente record -29,6°C nell'aprile 2003), questa mattina abbiamo ritrovato valori in alcuni casi eccezionali anche sull'Appennino. In Abruzzo registrati ben -22,6°C ai Piani di Pezza, -20,4°C a Campo Felice, -10°C a Tagliacozzo e -8°C all'Aquila. Ma gelate tardive hanno interessato anche diverse aree di pianura e collinari, un danno per le colture con l'ulteriore aggravante che si tratta di un freddo secco. Spiccano i -7°C delle colline del Chianti in Toscana, i -6°C della Maremma, i -5°C del Pavese, i -2°C di Firenze, Isernia, Campobasso, Potenza; ben -6°C sul Lagonegro. Gelate diffuse fino in pianura al Nord, gelo intenso sulle Alpi con -21°C alla Marmolada ma punte di -10/-15°C sulle Dolomiti anche sotto i 1500m. Si tratta di valori da pieno inverno, che tuttavia sono destinati a smorzarsi nei prossimi giorni, quando arriverà aria decisamente più mite dai quadranti meridionali. 

07.04.21
07.04.21

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati