6 gennaio 2020
ore 11:50
di Francesco Nucera
tempo di lettura
1 minuto, 33 secondi
 Per tutti

METEO EPIFANIA IN ITALIA - Epifania all'insegna del sole prevalente su gran parte d'Italia seppur con clima freddo. Nelle ultime ore infatti gelide correnti settentrionali dirette verso i Balcani e la Turchia hanno raggiunto in parte e nostre regioni ma soprattutto quelle meridionali. Deboli fenomeni hanno coinvolto qua e là i versanti adriatici, Calabria e Sicilia con qualche fiocco di neve fino a quote molto basse.

Venti forti accompagnano il passaggio della modesta perturbazione con raffiche fino a 70-80 km/h. Si segnalano danni nel catanese dove le raffiche di caduta sono state più intense. A Paternò la forte ventilazione ha causato non pochi danni per alberi finiti in strada e tettoie volate.Problemi anche nel palermitano con alcuni tetti di lamiera scoperchiati ed alberi sradicati. Diversi gli interventi dei vigili del fuoco.

PREVISIONI METEO PROSSIME ORE - nelle prossime ore una residua variabilità interesserà il Sud con ultimi fenomeni nevosi a quote collinari. Sul resto d'Italia ci sarà una prevalenza di sole stante la presenza dell'anticiclone salvo nebbie nelle pianure a tratti persistenti. Le temperature subiranno un ulteriore calo al Sud e lungo i versanti adriatici. Risulteranno stazionarie altrove. Atteso ancora vento forte di Grecale e Tramontana sopratutto al Sud con mari fino ad agitati i bacini meridionali e possibili mareggiate sui tratti esposti.

TENDENZA METEO SETTIMANA - l'alta pressione sarà una caratteristica per gran parte della settimana, pur con qualche veloce disturbo di passaggio ma che non cambierà di molto uno scenario scialbo e con poche caratteristiche invernali.

Per maggiori dettagli previsionali consultate l'apposita sezione meteo Italia.

Per conoscere nel dettaglio lo stato dei mari e dei venti clicca qui.

Segui in diretta l'evoluzione consultando la nostra sezione SATELLITI.

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati