4 novembre 2020
ore 12:52
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
22 secondi
 Per tutti

In seguito ad un'irruzione di aria fredda di origine canadese che si è spinta fin sul comparto nordorientale degli USA le temperature hanno subito un brusco calo, portandosi fin sotto lo zero a bassa quota. Coinvolto anche lo stato di New York, con i fiocchi che lunedì hanno imbiancato le campagne di Lowville ad una quota di circa 260mslm, lasciando al suolo uno strato di alcuni centimetri di neve.



Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati