11 febbraio 2020
ore 21:20
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
3 minuti, 57 secondi
 Per tutti

SITUAZIONE ORE 16,30. Forte vento e temperature elevate protagonisti nella giornata di oggi, martedì. Dopo la vittima in Valtellina altri incidenti sono avvenuti a causa del vento. In Piemonte, sulla pedemontana torinese, un'automobile si è quasi ribaltata mentre stava affrontando una curva, sollevata da una raffica e rimasta in bilico sul bordo della strada. il conducente è rimasto ferito. Da segnalare disagi anche in Alto Adige per il forte vento, con numerosi blackout indotti dalla caduta di alberi sulle linee elettriche. Forte vento e danni anche in Abruzzo, con tetto scoperchiato a Castelli, nel teramano. Le temperature massime hanno raggiunto i 25°C in Abruzzo nel Chietino e in Sicilia nel Catanese, 24° a Bari, Pescara e Termoli, complici le raffiche di Garbino.

SITUAZIONE ORE 13VITTIMA IN VALTELLINA PER IL VENTO - Continua il forte vento su gran parte d'Italia con forti raffiche che spazzano i settori alpini, tanto che si registrano punte di 150km/h oltre i 2000/2500m sui settori centro-occidentali, addirittura 170km/h a Livigno nell'area Carosello 3000m e 190km/h in Alto Adige a Solda, Cima Beltovo. Proprio nella Provincia di Bolzano a causa del vento impetuoso si sono avuti due grossi black out nella giornata di oggi, martedì. A Traona, in Valtellina, il vento ha scoperchiato il tetto di un edificio e i detriti hanno colpito una donna di 77 anni, uccidendola.



Il Fohn e il Garbino intanto mantengono molto elevate le temperature, in alcuni casi fino a 10/12°C oltre le medie del periodo. Valori che sfiorano i 20°C sulla Val Padana, con punte di 21°C sulla pedemontana bresciana. Ma i valori più elevati si registrano sull'Adriatico centro-meridionale con punte di 23/24°C in Puglia nel Barese, 25°C in Abruzzo nel Chietino.

SITUAZIONE ORE 10,30. La parte più meridionale della Tempesta Ciara, che sta mettendo in ginocchio più di mezzo Continente, ha raggiunto anche l'Italia, seppur si stia manifestando con effetti non del tutto simili a quelli del resto d'Europa. I forti venti occidentali sono l'ingrediente principale, con raffiche che stanno spazzando l'arco alpino, l'Appennino, ma anche il Nordovest e il Sud Italia.

Si registrano venti anche intorno a 100km/h su queste zone, con il fohn che mitiga il clima sulla pianura piemontese dove la colonnina raggiunge i 17°C. Ma è sull'Appennino Marchigiano che si registrano i valori più intensi, con raffiche fino a 150km/h sul Maceratese e il Garbino che scalda l'aria sul versante adriatico, dove la colonnina raggiunge i 18/19°C sul fondovalle. Ancora più caldi i fondovalle abruzzesi, con punte di 23°C a Pescara e 24°C nel Chietino.

In Valle d'Aosta è stata chiusa nella notte la strada regionale per Cogne, a causa della caduta di alberi sulla sede stradale sradicati dal vento. Il vento si è notevolmente intensificato già lunedì sera agli sbocchi vallivi del Piemonte e una raffica di 100km/h ha scoperchiato il tetto di uno stabilimento di acque minerali a Sant'Anna di Vinadio. Sempre a causa del forte vento rimarranno chiusi oggi molti impianti sciistici della Via Lattea. Nelle Marche il forte vento ha scoperchiato un capannone Whirlpool a Marchisio di Fabriano. I Vigili del Fuoco hanno dovuto effettuare interventi anche nel Pesarese, Macerata, Ancona e Ascoli Piceno. Raffiche fino a 90km/h in Calabria nel Catanzarese.

METEO PROSSIME ORE. Il tempo si manterrà in gran parte soleggiato sull'Italia, a parte addensamenti e nevischio sulle Alpi confinali e alcuni addensamenti innocui sulle regioni tirreniche. Il vento rimarrà protagonista su molte regioni, soffiano mediamente dai quadranti occidentali, con altre raffiche fino a 100km/h e oltre agli sbocchi vallivi del Piemonte e sul versante adriatico tra Romagna e Abruzzo. Clima mite con punte attese in molti casi sui 16/18°C, ma con punte di 22/24°C sul medio Adriatico, localmente superiori su Abruzzo e Sicilia orientale.

Per maggiori dettagli previsionali consultate l'apposita sezione meteo Italia.

Per la tendenza meteo consulta le nostre previsioni a medio e lungo periodo.

Segui in diretta l'evoluzione consultando la nostra sezione SATELLITI.

Precipitazioni previste nei prossimi giorni. Ecco i dettagli grafici.

Temperature previste nei prossimi giorni. Ecco i dettagli grafici.

Per conoscere in tempo reale dove sta piovendo o nevicando consulta la nostra sezione Radar, con immagini in Real Time delle precipitazioni sia a livello nazione che regionale.

Per conoscere in tempo reale la situazione del traffico sulle nostre principali strade e autostrade italiane consulta la sezione TRAFFICO.

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati