13 giugno 2020
ore 20:10
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
37 secondi
 Per tutti

Il ciclone che staziona da giorni sulle coste atlantiche francesi continua ad inviare fronti perturbati a ripetizione verso le zone interne del paese, carichi di piogge e temporali. Negli ultimi giorni il maltempo non ha dato tregua su molte regioni e nell'Occitania le abbondanti precipitazioni hanno fatto innalzare la portata dei fiumi. La diga di Villefort, nel dipartimento di Lozere in Occitania, ha raggiunto il limite della sua capienza.

Per maggiori dettagli previsionali consultate l'apposita sezione meteo Italia.

Per conoscere nel dettaglio lo stato dei mari e dei venti clicca qui.

Per la tendenza meteo consulta le nostre previsioni a medio e lungo periodo.

Segui in diretta l'evoluzione consultando la nostra sezione SATELLITI.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati