30 settembre 2022
ore 23:53
di Edoardo Ferrara
tempo di lettura
57 secondi
 Per tutti

Punte di 100mm in meno di tre ore sulla Sicilia occidentale, si ribalta autobus, alluvione a Castelvetrano - Violento temporale di tipo V-SHAPED autorigenerante (ovvero analogo a quello che ha provocato l'alluvione nelle Marche), ha colpito con particolare violenza la Sicilia occidentale nelle ultime ore, specie la provincia di Trapani, ma in parte anche quella di Agrigento e Palermo. Situazione difficile in particolare sul trapanese con allagamenti e alluvioni lampo, contestualmente a numerosi danni e disagi. Le criticità più serie riguardano l'area tra Mazara del Vallo, Castelvetrano, Contessa Entellina e Corleone dove in 2-3 ore sono caduti oltre 50-60mm di pioggia, con picchi prossimi a 100mm a Contessa Entellina. Proprio in prossimità di quest'ultimo comune un autobus che copre il tragitto Palermo-Sciacca si è ribaltato lungo la statale 624; ci sarebbero diversi feriti. 

Strade come fiumi a Castelvetrano dove è in atto un'alluvione lampo; danni e allagamenti a Corleone, Contessa Entellina, Santa Margherita Belice, Sambuca di Sicilia e Poggioreale. Decine gli interventi dei Vigili del Fuoco per liberare le strade da acqua e fango. 


Seguici su Google News


Articoli correlati