9 giugno 2018
ore 8:26
di Francesco Nucera
 Per tutti

ancora nubifragi nelle ultime ore
ancora nubifragi nelle ultime ore

CRONACA METEO NUBIFRAGI E ALLAGAMENTI AL CENTRO- insiste ancora sulla nostra Penisola la circolazione di bassa pressione, con perno ora sull'Adriatico, responsabile dell'ondata di maltempo degli ultimi giorni. Ulteriori temporali nella serata di ieri sono sviluppati nelle zone interne del Centro interessando in particolare Toscana, Lazio  nonché Marche ed Abruzzo con fenomeni anche intensi. Allagamenti di strade e scantinati si sono verificati a L'Aquila, nel reatino e vicino Firenze. Un torrente è esondato nei pressi di Scandicci. Una frana ha invece interessato la frazione di Lisciano nel comune di Rieti. 

CALDO E INCENDI IN SICILIA - Forti raffiche di vento di Maestrale hanno inoltre imperversato al Sud, specie tra Calabria e Sicilia. Il vento ed il clima secco hanno inoltre alimentato una serie di roghi nelle province di Messina, Catania, Siracusa e Ragusa. Oltre 300 gli interventi dei vigili del fuoco. Per motivi precauzionali  sono stati evacuati oltre 700 persone di un villaggio turistico.

incendi in Sicilia
incendi in Sicilia

Meteo sabato: una residua instabilità si avrà sul basso versante tirrenico e nelle interne del Centro con qualche acquazzone o temporale. Altrove ci sarà una maggiore presenza di sole eccetto per qualche fenomeno su Alpi, Prealpi orientali e nord dorsale, residui fenomeni al mattino sulle Marche. Temperature in lieve aumento al Centro Nord, in calo al Sud. Venti in attenuazione.


Articoli correlati

Scarica la nostra app ufficiale!

Commenti