1 novembre 2019
ore 22:00
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
2 minuti, 25 secondi
 Per tutti

AGGIORNAMENTO ORE 18,30. E' ancora attiva sulle estreme regioni meridionali la perturbazione, con piogge sparse su Puglia e Calabria e temporali che si sono ormai portati al largo dello Ionio. Una tromba marina è stata avvistata oggi al largo di Messina. Fenomeni piuttosto intensi hanno interessato, oltre alla Sicilia con allagamenti nell'Agrigentino, anche la Calabria ionica. Seppur di breve durata, i fenomeni hanno accumulato in poche decine di minuti fino 40mm di pioggia sul Reggino. Qualche pioggia interessa inoltre Lazio, Campania e Puglia, ma di intensità generalmente debole. Nel frattempo una nuova perturbazione ha raggiunto il nordovest provocando piogge sparse su Piemonte, Valle d'Aosta ed ovest Lombardia.

AGGIORNAMENTO ORE 14. La perturbazione giunta nella serata di giovedì al Nordovest si è rapidamente portata nella giornata di oggi, venerdì, sulle regioni centro-meridionali, distribuendo piogge e rovesci sparsi. Ma è all'estremo Sud che sta dando luogo ai fenomeni più intensi, transitando in queste ore sulla Sicilia da ovest ad est. Proprio sull'isola si sono avuti fenomeni anche temporaleschi e localmente di forte intensità che hanno favorito accumuli pluviometrici di oltre 50mm sull'Agrigentino, con nubifragi che hanno provocato alcuni allagamenti. Una nuvolosità irregolare interessa il resto d'Italia con qualche pioggia sparsa e schiarite più ampie che interessano l'estremo Nordest, mentre al Nordovest si sta avvicinando una nuova perturbazione atlantica che determina un aumento della nuvolosità alta e stratiforme a partire dalle Alpi occidentali.

PROSSIME ORE. Al Nord cieli spesso grigi per foschie dense e nubi basse sulla Val Padana centro-occidentale, maggiori schiarite invece verso l'Adriatico. Entro sera nuovo peggioramento al Nordovest per l'ingresso di un'altra perturbazione dall'Atlantico e ripresa di piogge sparse su Valle d'Aosta, Piemonte e Ponente Ligure, di debole intensità, in estensione alle Alpi lombarde. Al Centro tempo spiccatamente variabile con qualche schiarita nel pomeriggio salvo locali rovesci sul basso Lazio, nubi in nuova intensificazione in serata a partire dall'alta Toscana. Spiccata variabilità in Sardegna con qualche pioggia in attenuazione in serata. Al Sud instabile su tirreniche, Sicilia e alta Puglia con piogge e fenomeni anche temporaleschi, in  attenuazione tra pomeriggio e sera. Condizioni migliori su Salento e ioniche peninsulari con maggiori schiarite, ma con qualche rovescio in arrivo entro sera sulla Calabria ionica. Per tutti i dettagli entra nella sezione Meteo Italia.

Per conoscere nel dettaglio lo stato dei mari e dei venti clicca qui.

Per la tendenza meteo consulta le nostre previsioni a medio e lungo periodo.

Allerte previste nei prossimi giorni: clicca qui.

Segui in diretta l'evoluzione consultando la nostra sezione delle webcam



Segui in diretta l'evoluzione consultando la nostra sezione SATELLITI.

Precipitazioni previste nei prossimi giorni. Ecco i dettagli grafici.

Temperature previste nei prossimi giorni. Ecco i dettagli grafici.

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati