25 settembre 2019
ore 21:00
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
1 minuto, 56 secondi
 Per tutti

SITUAZIONE ORE 16,30. Giunta dall'Atlantico una perturbazione sta attraversando parte delle regioni centro-settentrionali dopo aver saltato quasi completamente il Nordovest, riparato dalla catena alpina e con il sole prevalente da inizio giornata. I fenomeni interessano il Levante Ligure, parte dell'Emilia Romagna e del Triveneto, specie a ridosso delle zone alpine. Rovesci anche temporaleschi segnalati su entroterra spezzino e Appenino Emiliano, ma soprattutto sulle zone interne dell'alta Toscana.

Qui si segnalano accumuli pluviometrici fino a 50mm su Lucchesia, 40/50mm tra Abetone e Cimone, mentre valori meno rilevanti si registrano sulle altre zone. I temporali riescono a sconfinare dall'Appenino alla Romagna, raggiungendo anche la costa riminese. Il fronte si presenta decisamente più blando sulle regioni centrali, nonostante una nuvolosità piuttosto compatta sulle zone interne che si spinge fino al Sud peninsulare impegnando soprattutto il versante tirrenico. Qui si segnala solo qualche piovasco isolato sulle aree interne del Lazio e sull'Umbria.

PROSSIME ORE. Al Nord ampie aperture in Piemonte e sul Ponente Ligure, qualche piovasco sui confini valdostani, dell'alto Piemonte e sullo Spezzino. Rovesci e temporali sparsi interesseranno in modo più incisivo Emilia Romagna, est Lombardia e Triveneto, pur risultando molto disomogenei e più frequenti in prossimità delle Alpi e sulle coste adriatiche, Venezia-Giulia, Prealpi orientali e settori emiliani. Fenomeni in attenuazione da ovest la sera-notte. Al Centro piogge sparse in Toscana, più incisive sui settori settentrionali dove si potranno avere anche temporali, fenomeni anche su Umbria e Marche in estensione entro sera a Lazio e Abruzzo interno, ma in forma più debole. Al Sud nubi in aumento sulla Campania associate a qualche pioggia sparsa entro sera, resiste il bel tempo altrove. Temperature in calo al Nordest, stabili o in lieve calo al Centro, in ulteriore lieve aumento al Sud. Massime fino a 30°C sulle zone interne delle isole. Venti tendenti a rinforzare tra SO e SE. Mari mossi o molto mossi.

Per la tendenza meteo consulta le nostre previsioni a medio e lungo periodo.

Per conoscere lo stato dei mari e dei venti clicca qui.

Allerte previste nei prossimi giorni: clicca qui.

Segui in diretta l'evoluzione consultando la nostra sezione delle webcam.

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati