12 luglio 2020
ore 23:55
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
2 minuti, 12 secondi
 Per tutti
Shelf cloud
Shelf cloud

SABATO MATTINA PRIMI FORTI TEMPORALI AL NORD. Il fronte che sabato ha valicato le Alpi e si è riversato sulla Val Padana ha dato luogo a condizioni di forte instabilità, con i primi temporali sin dal mattino sulle Alpi centro-orientali e sulla rispettiva fascia pedemontana. Nella prima parte della giornata particolarmente colpita la zona del Garda, dove a fine evento gli accumuli pluviometrici hanno addirittura superato i 100mm sul versante bresciano.

DAL POMERIGGIO FOCOLAI TEMPORALESCHI ANCHE IN PIEMONTE - Nel pomeriggio i fenomeni si sono ulteriormente intensificati ed estesi e grandinate  hanno impegnato anche la pedemontana vicentina e trevigiana. Contemporaneamente nuovi temporali hanno preso forma in Piemonte, con focolai sulle alte valli cuneesi, Verbano, alto Canavese e sconfinamenti al confine valdostano, seppure in forma più attenuata rispetto alle regioni centro-orientali del Nord Italia.

DOWNBURST IN BRIANZA - In Lombardia la giornata è trascorsa tra forti temporali con downburst tra Concorrezzo e Agrate, tanto che si sono avuti allagamenti, disagi alla circolazione stradale e la caduta di alcuni alberi tra Giussano, Monza, Arcore, Verano, Agliate, Lazzate, Seregno, Concorrezzo, Gerno di Lesmo con diversi interventi dei Vigili del Fuoco e raffiche di vento fino a 130km/h sul Bresciano, anche con case scoperchiate.

LA SERA VIOLENTI TEMPORALI FIN SULL'EMILIA - Tra il pomeriggio e la sera il fronte temporalesco ha proseguito la sua marcia verso sud lungo la Val Padana e i primi fenomeni hanno raggiunto l'Emilia a cominciare da Parmense, Bolognese e Delta del Po, inizialmente localizzati ma piuttosto intensi. In serata violente celle temporalesche hanno impegnato Ferrarese, est Bolognese, Imolese e Ravennate, anche qui con grandine.

BORA TESA SULL'ALTO ADRIATICO - Contemporaneamente ha fatto il suo ingresso la Bora a Trieste con raffiche fino a 80km/h e proprio a causa del forte vento tempeste di sabbia hanno interessato i lidi ferraresi fino alla costa ravennate.

METEO DOMENICA. Il fronte sta lentamente proseguendo la sua marcia verso sud e la situazione sulle regioni settentrionali è decisamente migliorata rispetto alle 24 ore precedenti. In giornata solo addensamenti residui si attarderanno su basso Piemonte ed Emilia, ma il fronte interesserà più direttamente le regioni centrali adriatiche con qualche pioggia o temporale in giornata.

Nel seguente video il temporale di sabato nella zona di Varese:

Nel seguente video il temporale di sabato nella zona di Milano:

Nel seguente video la situazione di sabato a Bergamo: 

Nel seguente video la situazione sabato a Monza: 

Raggio di sole sull adamello
Raggio di sole sull adamello
Fotosegnalazione di Lignano pineta
Fotosegnalazione di Lignano pineta
Temporale in arrivo
Temporale in arrivo
Temporale
Temporale

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati