8 gennaio 2021
ore 23:49
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
2 minuti, 0 secondi
 Per tutti
Meteo Italia venerdì
Meteo Italia venerdì

CLIMA GELIDO AL NORD. L'Europa continua ad essere attraversata da gelide correnti artiche che da nordest a sudovest si portano fin verso la Penisola Iberica, coinvolgendo anche parte d'Italia. Al Nord le ampie schiarite notturne hanno facilitato la discesa delle temperature minime, con valori molto bassi e diffusamente ed ampiamente sotto zero. Per citare alcuni esempi Aosta -9°C, Bolzano -8°C, Verona -5C, Torino e Milano -4°C. Gelo intenso sull'arco alpino con minime che sui fondovalle a 1500m scendono anche oltre i -15°C.

NEVE A BASSA QUOTA SU ROMAGNA E MARCHE. Sulle regioni centrali e su quelle meridionali si assiste invece ad un ritorno di correnti mediamente occidentali in quota che dopo aver attraversato il Mediterraneo raggiungono dapprima la Sardegna, poi le regioni peninsulari. Al loro interno scorrono alcuni impulsi di instabilità, uno dei quali sta interessando Romagna e Marche con qualche pioggia e nevicata a bassa quota, già dai 300/400m.

PEGGIORA IN SARDEGNA. Qualche pioggia anche sul Lazio, nella zona di Roma, mentre in Sardegna un nuovo impulso instabile si sta avvicinando da ovest determinando rovesci a partire dalle coste occidentali, che al largo del Mar di Sardegna risultano anche di forte intensità. Ma vediamo compre proseguirà la giornata.

METEO PROSSIME ORE. Una nuvolosità diffusa si attarda al Centro-Sud foriera di alcune piogge sin dalle prime ore della giornata con debole neve a bassa quota su Romagna e Marche, dai 100/300m, solo dai 900m ed oltre tra Abruzzo e Lazio interno, ma con fenomeni che si attenueranno entro sera; rovesci dal pomeriggio anche sul basso Tirreno, in particolare tra alta Calabria e Basilicata, in estensione fino alla Puglia. Intanto giunge un nuovo impulso instabile da ovest sulla Sardegna con ripresa delle piogge in serata e fenomeni che si porteranno fino a lambire l'ovest della Sicilia nella notte. Ad eccezione della Romagna non verranno coinvolte invece le regioni settentrionali, con ampie schiarite soprattutto su Ponente Ligure e a nord del Po. Temperature che continueranno ad invertire la rotta al Sud e in Sardegna, recuperando alcuni gradi soprattutto in Sicilia. Per tutti i dettagli entra nella sezione Meteo Italia. Per l'evoluzione prevista per il weekend clicca qui.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati