25 novembre 2019
ore 21:00
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
3 minuti, 51 secondi
 Per tutti

AGGIORNAMENTO ORE 12. IL MALTEMPO SI CONCENTRA AL SUD, FRANE IN CALABRIA - Sono in fase di esaurimento i fenomeni al Nordovest ma la perturbazione si concentra in queste ore su Sardegna e parte delle regioni meridionali ed in particolare in Calabria. Nel Catanzarese raggiunti accumuli pluviometrici di quasi 70mm, mentre si segnala una frana sulla A2 Autostrada del Mediterraneo con il personale dell'Anas che è stato costretto a chiudere lo svincolo di Falerna in direzione nord, per la presenza di allagamenti e detriti.

AGGIORNAMENTO ORE 8. FORTI CRITICITA' IN PIEMONTE. Il vortice depressionario che pilota la perturbazione responsabile della pesante ondata di maltempo che sta interessando l'Italia si sta portando sulle regioni meridionali ma è ancora in grado di influenzare le condizioni meteo su parte del Nord Italia. Le piogge infatti insistono sul Piemonte occidentale ingrossando ulteriormente il livello dei corsi d'acqua, con il Po che ha raggiunto i 4,86m nel centro di Torino. Fanno paura anche gli altri corsi d'acqua principali del Piemonte, tra cui il Bormida che nella giornata di domenica ha fatto una vittima nell'Alessandrino.

Una grossa voragine si è formata sulla A21 all'altezza di Villafranca d'Asti in direzione di Torino. L'autostrada risulta chiusa in direzione Torino, con uscita obbligatoria ad Asti Ovest, mentre in direzione opposta il traffico è bloccato per consentire ai VVF di compiere le opportune verifiche. Chiusa anche l'A5 Torino Aosta all'altezza dei Quincinetto per una frana che incombe sulla carreggiata.

EMERGENZA IN LIGURIA. Dopo aver messo in ginocchio la Liguria, con il crollo del viadotto sulla A6 Torino Savona, la perturbazione si è spostata verso le regioni centro-meridionali favorendo una graduale attenuazione dei fenomeni al Nordovest ma un'intensificazione su Sardegna, medio Adriatico e regioni ioniche con piogge e rovesci localmente temporaleschi. Nella giornata di domenica si sono raggiunti accumuli pluviometrici fino a 450mm sul Savonese. Ad Albisola Superiore il rio Basco è esondato nei pressi del ponte medievale e in altri punti e ci sono numerosi sfollati. Alcune frane hanno isolata la frazione di Ellera. Le forti piogge della notte tra sabato e domenica hanno intanto completamente allagato il centro della città e per il timore di una possibile esondazione del Letimbro, il Sindaco ha disposto la chiusura precauzionale di tutti i ponti. Ci sono almeno 4 sfollati nella zona del centro. Chiusa anche la strada di via del Santuario; in via Molinero l'omonimo rio è esondato provocando allagamenti, che hanno interessato anche via XX Settembre e la zona di Legino. Quattro sfollati anche in frazione Ellera ad Albisola Superiore e due famiglie allontanate da casa nella frazione di Campomarzo a Varazze. 

NEVE SULLE ALPI. L'arco alpino occidentale, in questa fase di intenso maltempo, è stato interessato da copiose nevicate. Piemonte e Valle d'Aosta hanno ricevuto ingenti accumuli di neve fresca, con apporti anche superiori al metro oltre i 2000m. Il richiamo mite sciroccale ha però innalzato sensibilmente il limite pioggia-neve, anche fino a 1800m sull'alto Piemonte lunedì mattina.

MALTEMPO SI SPOSTA AL SUD. Criticità vengono segnalate in Calabria sulla strada provinciale 9 che collega Monasterace a Serrasanbruno dove l'asfalto ha ceduto per la pioggia e si è creata una grande voragine.

METEO PROSSIME ORE. Andranno lentamente attenuandosi i fenomeni al Nordovest, ma la perturbazione si concentrerà sulle isole maggiori, al Sud e sul medio Adriatico con piogge e rovesci che insisteranno per buona parte della giornata. Per maggiori dettagli sul meteo delle prossime ore clicca qui.

Per maggiori dettagli previsionali consultate l'apposita sezione meteo Italia.

Per conoscere nel dettaglio lo stato dei mari e dei venti clicca qui.

Per la tendenza meteo consulta le nostre previsioni a medio e lungo periodo.

Segui in diretta l'evoluzione consultando la nostra sezione SATELLITI.

Precipitazioni previste nei prossimi giorni. Ecco i dettagli grafici.

Temperature previste nei prossimi giorni. Ecco i dettagli grafici.

Per conoscere in tempo reale dove sta piovendo o nevicando consulta la nostra sezione Radar, con immagini in Real Time delle precipitazioni sia a livello nazione che regionale.

Per conoscere in tempo reale la situazione del traffico sulle nostre principali strade e autostrade italiane consulta la sezione TRAFFICO.

Sei amante dello sci? Consulta la nostra sezione neve con tutti le informazioni su numero di impianti aperti, altezza neve e tanto altro per tutti i comprensori italiani e non solo.

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati