26 ottobre 2020
ore 23:57
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
15 secondi
 Per tutti

Perturbazione ancora in azione sulle Alpi occidentali dove la neve cade oltre i 1600m circa, anche durante i rovesci più intensi i fiocchi si sono spinti fino a Bardonecchia. Sulle valli olimpiche si registrano accumuli di neve fresca di circa 10cm in quota oltre i 2000m.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati