9 settembre 2022
ore 23:57
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
27 secondi
 Per tutti
Immagine di archivio
Immagine di archivio

In mattinata un forte temporale provenuto dalla costa veneta ha raggiunto quella friulana fino a raggiungere il Triestino. Nel suo spostamento verso est ha colpito duramente Lignano Sabbiadoro, nota località turistica sulla costa udinese, provocando estesi allagamenti. Molte strade e piazze sono sott'acqua, sia per la violenza dei fenomeni sia, probabilmente, a causa del sistema acquedotto che non ha attivato le idrovore per tempo. Decine le chiamate alla sala operativa dei Vigili del Fuoco. Disagi e allagamenti anche nella vicina Bibione.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati