14 novembre 2019
ore 22:50
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
1 minuto, 45 secondi
 Per tutti

AGGIORNAMENTO ORE 17,45. Si intensificano i fenomeni al Nordovest e scende la quota neve, in particolare sul basso Piemonte i primi fiocchi si spingono ormai alle porte di Cuneo, dove la colonnina segna ora +2°C. In quota si registrano accumuli di neve fresca intorno ai 5/10cm oltre 2000m tra alto Piemonte e Valle d'Aosta sudorientale.

AGGIORNAMENTO ORE 15,30. E' arrivata puntualissima l'attesa perturbazione atlantica responsabile del peggioramento in atto oggi, giovedì, sulle regioni nordoccidentali. I fenomeni hanno conquistato Ponente Ligure, Genovese, praticamente l'intero Piemonte e la Valle d'Aosta ed iniziano ad intensificarsi nel primo pomeriggio sull'alto Torinese e sul Verbano.

Sulle Alpi invece è cominciato a nevicare ed anche a quote piuttosto basse su alcune zone. Come sul Verbano, dove grazie all'intensificazione dei fenomeni la neve è riuscita a portarsi fin sulla zona di Domodossola, seppur con temperatura alle ore 15 positiva di 2°C. Piove invece sul resto della pianura piemontese così come sul fondovalle valdostano. Sulle valli torinesi la quota neve oscilla intorno a 500/600m, mentre su quelle cuneesi intorno a 700/800m, a quote ancora superiori per il momento in Valle d'Aosta. Per le previsioni per il resto della giornata clicca qui.

BLACK OUT ALTO ADIGE. Nel frattempo si sono esaurite le abbondanti nevicate che hanno coinvolto fino a 24 ore fa il settore dolomitico, lasciando al suolo uno strato di neve fresca anche superiore al mezzo metro oltre i 1500m. Disagi si sono avuti però in Alto Adige dove diversi sono stati i black out che hanno lasciato circa 15 mila utenze senza energia elettrica. Particolarmente colpite le zone di Barbiano, Laion, la Val Pusteria e la Val Gardena.

Di seguito la situazione neve in diretta vista da alcune webcam di Piemonte e Valle d'Aosta:

Segui in diretta l'evoluzione consultando la nostra sezione delle webcam

Segui in diretta l'evoluzione consultando la nostra sezione SATELLITI.

Precipitazioni previste nei prossimi giorni. Ecco i dettagli grafici.

Temperature previste nei prossimi giorni. Ecco i dettagli grafici

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati