21 novembre 2021
ore 23:54
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
2 minuti, 15 secondi
 Per tutti
Cronaca meteo Italia
Cronaca meteo Italia

AGGIORNAMENTO ORE 20:30 - Nelle scorse ore forti piogge e qualche temporale hanno interessato la Sardegna meridionale con cumulate sino a 40 mm nella provincia di Carbonia-Iglesias. Forti rovesci hanno interessato la Liguria centrale, in particolare l'area posta tra Genova e Rapallo. Sia sulla Sardegna sia sulla Liguria piogge a tratti forti continueranno anche nelle prossime ore notturne. Contestualmente peggiorerà anche sul buona parte del Centronord, Campania e Sicilia entro il primo mattino di domani.

TEMPO IN PEGGIORAMENTO IN SARDEGNA. Il fronte in avanzamento dal Mediterraneo occidentale ha raggiunto la Sardegna e nel pomeriggio sta dando luogo a piogge e rovesci sulle aree centro-meridionali. Si segnalano inoltre temporali al largo del Mar di Sardegna.

SITUAZIONE. Sull'Europa sudoccidentale la pressione è in diminuzione a causa di infiltrazioni di aria umida ed instabile in discesa dal Nord Europa dirette verso Francia e Penisola Iberica. Qui comincerà a scavarsi un'area di bassa pressione nelle prossime ore, da cui si diparte già un primo sistema frontale che con la sua parte più avanzata ha raggiunto la Sardegna nelle prime ore di domenica, dando luogo ad un aumento della nuvolosità ma ancora senza fenomeni di rilievo associati. Sul resto d'Italia la giornata inizia all'insegna della stabilità, grazie all'anticiclone che resiste con le sue ultime roccaforti alle latitudini mediterranee. Si segnala però la presenza di nebbie e nubi basse diffuse sulla Pianura Padana, sulle coste dell'alto Adriatico e sulle valli del Centro Italia, così spesse che in alcuni casi riescono a generare alcune pioviggini, come nel caso di Perugia, anche se qualche centinaio di metri più in alto il sole domina per ora incontrastato.

METEO PROSSIME ORE. Nel pomeriggio le prime piogge legate al fronte in avvicinamento dal Mediterraneo occidentale raggiungeranno la Sardegna, intensificandosi in serata soprattutto sul versante occidentale. Sul resto d'Italia si assisterà ad un aumento della nuvolosità in giornata al Nordovest e sul medio-alto Tirreno e al contemporaneo sollevamento di nebbie e nubi basse sulla Val Padana e sulle valli del Centro Italia, con comparsa di deboli piogge su Liguria centro-orientale, est Piemonte, ovest Lombardia e Toscana. In serata ulteriore peggioramento con piogge in intensificazione al Nordovest, medio-alto Tirreno, Campania e Sicilia centro-occidentale. Asciutto al Nordest, sull'Adriatico e sulle regioni ioniche, ma con nebbie in intensificazione dopo il tramonto sulle coste marchigiane e nubi basse ancora compatte sulla Val Padana orientale. Per tutti i dettagli entra nella sezione Meteo Italia. Per l'evoluzione prevista per i primi giorni della nuova settimana clicca qui.

Meteo domenica
Meteo domenica

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati