8 febbraio 2021
ore 17:20
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
50 secondi
 Per tutti
Il Lago Michigan ghiacciato
Il Lago Michigan ghiacciato

Correnti gelide provenienti dal Canada riescono ad oltrepassare il confine statunitense portandosi verso sud fino al Midwest e agli stati nordorientali, coinvolgendo anche buona parte della East Coast. Le temperature sugli stati settentrionali del continente sono glaciali e su stati come North Dakota e Minnesota, al confine con il Canada, si raggiungono temperature minime anche di -30°C.

Il clima si fa un po' più mite sulla zona dei Grandi Laghi, anch'essa lungo il confine canadese, e le temperature da alcuni giorni oscillano intorno ai -10°C. Quanto basta per far si che le superfici lacustri possano ghiacciare e tra queste anche il Michigan, con Detroit che segna -8°C. Nella località di Walled Lake domenica ne hanno approfittato molte persone per divertirsi con le motoslitte sfruttando la calotta di ghiaccio consolidatasi negli giorni, dopo una prima parte della stagione invernale che non è mai così fredda da permetterne il congelamento.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati