Redazione 3BMeteo
20 aprile 2019
ore 10:48
Redazione 3BMeteo
tempo di lettura
1 minuto, 25 secondi
 Per tutti

SITUAZIONE - Una depressione insiste tra Nord Africa e Penisola iberica spostandosi gradualmente verso il Mediterraneo occidentale dove si approfondirà grazie al contributo di masse d'aria più instabili provenienti dal nord Atlantico. Il tempo peggiorerà gradualmente sull'Italia con piogge dapprima al Centro-sud e poi anche al Nord tra Pasquetta e il 25 aprile e venti forti o anche di burrasca di Scirocco.

SABATO 20 APRILE - Bel tempo su gran parte di Italia, ma con velature via via più estese inizialmente sulle due Isole Maggiori, poi, anche sul resto della Penisola. Temperature in ulteriore aumento su valori superiori alle medie del periodo.

DOMENICA 21 APRILE - Tempo ancora stabile nella giornata di Pasqua, senza piogge, ma con nubi stratiformi e velature spesse ed estese su gran parte di Italia. Temperature molto miti, venti di Scirocco in intensificazione tra le due Isole Maggiori.

LUNEDÌ 22 APRILE - Velature estese al mattino su tutta Italia. Tra pomeriggio e sera peggiora al Centro-sud con piogge diffuse in estensione al Nordovest entro la notte successiva. Scirocco in ulteriore intensificazione con raffiche fino a 90-100 km/h tra Sicilia, Sardegna e medio-basso Tirreno.


L'EVOLUZIONE FINO AL 25 APRILE - Martedì 23 aprile maltempo diffuso al Nord con piogge battenti e forte instabilità atmosferica al Centro con temporali sparsi, più intensi sulle regioni tirreniche. Schiarite ampie al Sud. Il 24 aprile migliora temporaneamente al Centro-sud, ancora variabile al Nord con qualche acquazzone sparso. Tra la sera e il 25 aprile nuovo peggioramento a carattere instabile su gran parte della Penisola, escluso l'estremo Meridione con piogge sparse e qualche temporale.

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati