13 settembre 2017
ore 12:20
di Carlo Migliore
 Per tutti

Aileen la prima tempesta atlantica della stagione autunnale colpisce il nord Europa
Aileen la prima tempesta atlantica della stagione autunnale colpisce il nord Europa

La prima tempesta atlantica della stagione autunnale si chiama Aileen, un profondo vortice ciclonico che si è approfondito fino a 975hPa e che in queste ore sta transitando sul Mare del Nord per dirigersi in serata verso la Danimarca e la Scandinavia occidentale. Ha portato venti fino a 130km/h sul Regno Unito, soprattutto nel Galles con punte di 150km/h nell'isola di White e lasciato migliaia di persone senza corrente a causa dei cavi elettrici tranciati dalla caduta di rami e alberi. Molti danni anche alle linee ferroviarie ed alle zone portuali colpite da fortissime mareggiate. Secondo il Met Office si tratta di una tempesta insolitamente forte per il mese di Settembre, generalmente depressioni con una tale energia sono più probabili a Ottobre e a Novembre.

La tempesta sopra Liverpool
La tempesta sopra Liverpool

Durante e al seguito di Aileen l'ingresso di aria piuttosto fredda di matrice groenlandese ha causato un repentino abbassamento delle temperature. Appena una settimana fa i valori massimi su diverse zone raggiungevano i 20°, oggi non si va oltre i 12-14° con valori a una cifra sula Scozia dove la prima neve ha spolverato le Highlands sopra i 1100-1200m. Quella dei nomi delle tempeste atlantiche è una tradizione tipicamente anglosassone, generalmente le depressioni vengono chiamate di volta in volta con nomi diversi dall'università di Berlino ma il Met Office preferisce cambiargli il nome e per questa prossima stagione autunnale invernale i nomi sono già tutti pronti. La prossima si chiamerà Brian.

I nome delle prossime tempeste autunnali-invernali secondo il Met Office
I nome delle prossime tempeste autunnali-invernali secondo il Met Office

Articoli correlati

Scarica la nostra app ufficiale!

Commenti