Redazione 3BMeteo
24 gennaio 2019
ore 18:50
Redazione 3BMeteo
tempo di lettura
1 minuto, 58 secondi
 Per tutti

ROVESCI DI PIOGGIA SU TUTTA LA SICILIA - Un profondo vortice depressionario(980hpa) insiste in prossimità della Sardegna sudorientale portando condizioni di maltempo reiterate al Centro-Sud. In Sicilia, nelle ultime ore, rovesci di pioggia hanno interessato gran parte del territorio a intervalli di tempo diversi: nella notte e nelle prime ore del mattino i nuclei più intensi risalivano da Sud verso l'isola colpendo principalmente il litorale agrigentino e poi i rilievi dell'entroterra con neve al di sopra degli 800-1000 metri, raggiungendo infine Palermo. Nel corso delle ore i rovesci di pioggia più insistenti si spostavano più ad est, andando ad interessare la Sicilia sudorientale e, infine, il Catanese e il Messinese. Da segnalare il vento sostenuto da SO sui settori sudoccidentali dell'Isola. Molto mosso il Canale di Sicilia

ANCORA MALTEMPO NELLE PROSSIME 24-36 ORE CON NEVE IN COLLINA, PIOGGIA E QUALCHE TEMPORALE - La profonda circolazione depressionaria responsabile di questo peggioramento porterà ancora condizioni di maltempo attraversando il canale di Sicilia per poi allontanarsi ad est, verso il mar Ionio, nella giornata di domani permettendo l'ingresso di correnti settentrionali. Nel suo movimento sarà in grado di produrre altri nuclei nuvolosi intensi che porteranno altri rovesci di pioggia più insistenti sulle aree sudorientali con nevicate nell'entroterra a quote collinari(al di sopra dei 400-500 metri di quota). La neve è attesa su Enna, Caltanissetta e su gli Iblei con fiocchi anche a Ragusa. Nella giornata di domani con lo spostamento del minimo e l'ingresso di correnti da Nord saranno le aree tirreniche ad essere maggiormente interessate, specie al mattino e nel pomeriggio, con rovesci di pioggia più intensi e qualche grandinata sulla fascia che va dal Palermitano al Messinese con neve al di sopra dei 7-800 metri, nell'entroterra, su Monti Sicani, Nebrodi e Madonie. Venti moderati o forti di maestrale, molto mosso o agitato il canale di Sicilia, mosso o molto mosso il Tirreno, poco mosso lo Ionio.

Per rimanere costantemente aggiornato sull'evoluzione attesa nelle prossime 24-36 ore in Sicilia consulta la sezione meteo regionale

Per sapere dove insisteranno piogge e nevicate consulta le mappe delle precipitazioni

Ciclone sul Canale di Sicilia: consulta le mappe dei venti e dei mari

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati