28 gennaio 2020
ore 9:10
di Carlo Migliore
tempo di lettura
2 minuti, 3 secondi
 Per tutti

Situazione : non sarà il passaggio di qualche timido impulso instabile a riportare in media le temperature di questo anomalo inverno, anzi, nei prossimi giorni in chiusura di gennaio l'anticiclone sub tropicale rimonterà su tutta l'europa occidentale portando un respiro di aria persino più mite di quello di questi giorni. Si potranno così raggiungere con facilità valori massimi di 18°C sulle Isole Maggiori e di 16-17°C sull'entroterra tirrenico o adriatico. Anche in Valpadana tirerà aria di primavera con massime anche superiori ai 15°C. Solo le Alpi e l'estremo nordest saranno lambiti da una circolazione più fresca che soprattutto giovedì potrà portare qualche valore più normale. Vediamo qualche dettaglio in più

Temperature martedì: Temperature massime molto miti su tutta la Penisola con scarti rispetto alle medie anche di 5°C in più al Nord e nelle zone interne del Centro Sud. Punte di 18°C in Sicilia, 17°c in Sardegna e Puglia. Valori in media solo Oltralpe o strettamente sulle Alpi di confine. Gelate escluse o molto occasionali nelle ore più fredde in Valpadana.  Dettagli

Temperature mercoledì: Ulteriore lieve riscaldamento con massime e minime in aumento. I valori saranno sopra media su tutta l'Italia con scarti anche di 7°C in più rispetto alle medie in Valpadana e nell'entroterra costiero sia tirrenico che adriatico. Ancora 18°C in Sicilia. Valori in media solo oltralpe o lungo i settori di confine. Gelate ancora  per lo più assenti o molto localizzate nelle ore più fredde in Valpadana.

Temperature giovedì: Leggero ridimensionamento dei valori ma che comunque restano abbondantemente sopra media su tutta l'Italia, solo strettamente sulle Alpi saranno normali. Torna qualche gelata in più nelle ore più fredde in Valpadana soprattutto settori centro orientali

Temperature venerdì: Stessa situazione di giovedì ma con una leggera diminuzione (da confermare) sull'estremo nordest dove i valori potrebbero risultare in media. Gelate nelle ore più fredde sulla Valpadana centro orientale.

Giorni a venire: Prosegue l'anomalia climatica positiva anche per l'inizio di Febbraio, probabilmente fino a 4-5 febbraio. Seguite tutti gli aggiornamenti.

Per maggiori dettagli previsionali consultate l'apposita sezione meteo Italia.


Per conoscere nel dettaglio lo stato dei mari e dei venti clicca qui.


Per la tendenza meteo consulta le nostre previsioni a medio e lungo periodo.


Segui in diretta l'evoluzione consultando la nostra sezione SATELLITI.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati