Redazione 3BMeteo
16 settembre 2020
ore 8:30
Redazione 3BMeteo
tempo di lettura
1 minuto, 36 secondi
 Per tutti

SITUAZIONE. La settimana in corso è contraddistinta da temperature ancora elevate per il periodo, di stampo del tutto estivo. La causa è ancora una volta la persistenza di una massa d'aria molto calda proveniente dall'entroterra algerino che ha raggiunto praticamente tutta l'Europa centro occidentale e naturalmente anche l'Italia. Quanto durerà questo caldo? Temperature al di sopra delle medie ci accompagneranno per gran parte della settimana, anche se una lieve diminuzione è attesa nei prossimi giorni, ma con valori che si manterranno sempre superiori alle medie. Vediamo i dettagli per i prossimi giorni:

TEMPERATURE MERCOLEDÌ: Seppur con qualche locale diminuzione rispetto alle 24 ore precedenti permangono valori superiori alla norma su gran parte della Penisola, escluse le Isole Maggiori, la Calabria, la Liguria. Le zone interne tirreniche saranno quelle più caldo, con punte di 32/33°C in pianura.

TEMPERATURE GIOVEDÌ: poche variazioni rispetto al mercoledì, i valori massimi restano ancora sopra media su gran parte della Penisola seppur con qualche locale diminuzione. Ancora punte di 30/32°C sulle pianure interne tirreniche, ma anche su tratti della pianura emiliana.

TEMPERATURE VENERDÌ. Temperature sostanzialmente invariate rispetto al giovedì, salvo locali lievi aumento sul Sud peninsulare. I valori più elevati ancora una volta sulle pianure tirreniche centrali, con punte di 30/32°C tra bassa Toscana e Lazio.

TENDENZA WEEKEND. E' attesa una generale lieve diminuzione delle temperature un po' ovunque, entro il weekend dovremmo tornare generalmente entro le medie del periodo o poco al di sopra.


Per maggiori dettagli previsionali consultate l'apposita sezione meteo Italia.

Per sapere se sono previste eventuali allerte sulla tua località, e di che tipo, consulta la nostra sezione Allerte

Per conoscere nel dettaglio lo stato dei mari e dei venti clicca qui.

Per la tendenza meteo consulta le nostre previsioni a medio e lungo periodo.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati