14 febbraio 2020
ore 16:10
di Carlo Migliore
tempo di lettura
44 secondi
 Per tutti

Ve lo ricordate il film "The day after tomorrow", L'alba del giorno dopo  del 2004 quando l'umanità deve affrontare una catastrofe climatica che trascina tutto il pianeta in una nuova era glaciale? Guardando le immagini satellitari globali del 13 febbraio ci è tornata in mente proprio una delle scene topiche del film quando gli scienziati del clima scoprono che delle enormi depressioni extra tropicali stanno risucchiando aria gelida dalla stratosfera e la stanno riversando al suolo congelando praticamente ogni cosa. Ora naturalmente la fiction è una cosa e la realtà un'altra, niente di tutto quello che era stato descritto nel film potrà mai accadere però c'è comunque una nota di eccezionalità nello sviluppo contemporaneo di due immense depressioni una sul Pacifico e una sull'Atlantico con valori di pressione bassissimi 940hPa quella Atlantica e 93hPa quella Pacifica.

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati