9 marzo 2020
ore 11:15
di Carlo Migliore
tempo di lettura
32 secondi
 Per tutti

E' largo poco più di 4 chilometri, si muove ad una velocità di 20mila miglia all'ora e passerà vicino alla Terra il prossimo 29 Aprile. L'asteroide "OR2 1998" fu scoperto per la prima volta il 24 luglio del 1998 dagli astronomi del programma NEAT presso l' Osservatorio di Haleakala , nelle Hawaii ed è uno degli oggetti celesti classificati come potenzialmente pericolosi in grado di produrre un impatto devastante con il nostro pianeta. Ma fortunatamente questa volta OR2 1998 passerà in tutta sicurezza ad una distanza di 0,04204 UA (Unità astronomiche) circa 6,289 milioni di chilometri, una distanza sufficiente per farci tirare un respiro di sollievo.

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati