9 febbraio 2020
ore 19:50
di Carlo Migliore
tempo di lettura
2 minuti, 17 secondi
 Per tutti

Cronaca meteo diretta : La super tempesta Ciara si sta rivelando persino peggio del previsto, ha impattato sull'Europa settentrionale con venti paragonabili a quelli di un uragano di categoria 3 con la differenza che l'area interessata dalla burrasca è ben più vasta di quella di un uragano. Sul Regno Unito si sono sfiorati i 200km/h sulle Higlands scozzezi e raggiunto sulle coste dell'Irlanda settentrionale, della Scozia e del Galles 120-130kmH con picchi di 150-160km/h ad Aberdaron, nel Galles nord-occidentale. Sulla Scandinavia meridionale raggiunti i 130km/h con punte fino a 150km/h nell'area dei Fiordi. A causa dei venti sono stati cancellati numerosissimi voli negli aeroporti e anche le linee ferroviarie hanno dovuto sospendere diversi treni soprattutto quelli che passano in prossimità della costa. Chiuse poi tantissime strade e super strade.

Guardate con che difficoltà sono stati compiuti gli atterraggi negli Aeroporti


La violenza del vento ha formato onde alte fino a 15 metri in aperto Atlantico

Disagi e danni non solo sulla costa ma anche nei centri urbani per le raffiche di vento e gli alberi abbattuti. Almeno 3000 famiglie sono rimasta senza energia elettrica per i tralicci della luce caduti.




Oltre ai venti tempestosi sono arrivate anche le piogge, abbondanti e a tratti a carattere alluvionale con punte superiori ai 150mm. Particolarmente colpito il Galles con diversi centri abitati allagati. Migliaia gli interventi dei vigili del fuoco per liberare persone intrappolate all'interno delle proprie auto. Più di 250 avvisi di alluvione sono stati emessi nelle ultime ore.

Ciara non si fermerà fino a quando non avrà interessato mezza Europa, le Isole Britanniche sono solo l'inizio, nel corso delle prossime ore e nell'inizio della nuova settimana la super tempesta colpirà anche Francia, Paesi Bassi, Germania, Danimarca, tutta la Scandinavia meridionale, Polonia e Baltico. Nel contempo l'aria fredda che comincerà ad affluire dalle latitudini polari trasformerà la pioggia in neve e vere e proprie bufere si abbatteranno dal Regno Unito al Mare del Nord, nevicherà a bassa quota anche su Francia e Germania. Non si arresteranno nel contempo i fortissimi venti che flagelleranno molte nazioni, e riusciranno a raggiungere persino il Mediterraneo e l'Italia.

Segui in diretta l'evoluzione consultando la nostra sezione SATELLITI.


Guarda i video che hanno postato i nostri utenti nella galleria, clicca qui.


Se hai un video o una foto che vuoi condividere entra a far parte della nostra community, clicca qui per i dettagli.


Sei curioso di conoscere il tempo che sta facendo in altre parti del mondo? Clicca qui


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati