22 novembre 2022
ore 23:34
di Federico Brescia
tempo di lettura
1 minuto, 17 secondi
 Per tutti
Vento e mare nei prossimi giorni
Vento e mare nei prossimi giorni

La tempesta che ha colpito oggi l'Italia, ha portato con sè venti tempestosi che hanno causato danni e importanti mareggiate sulle coste esposte. Nella giornata di domani questa si allontanerà permettendo un miglioramento delle condizioni meteo su gran parte del Paese ma resterà ancora una residua ventilazione a tratti forte su alcuni bacini italiani. 

Mercoledì ancora ventoso con mareggiate. Al mattino burrasca da Ovest-Nordovest su tutto il Tirreno Centro-meridionale, canale di Sardegna e Sicilia con raffiche fino a 80-90 km/h e mare agitato fino a 4m d'onda. Attenzione quindi sulle coste della Sicilia, Calabria e Campania. Vento forte dalla stessa direzione anche davanti a Marche e Abruzzo. Burrasca da Ovest-Sudovest sullo Ionio con onde fino a 3-4 metri d'altezza. Calo generale dei flussi e del moto ondoso durante le ore pomeridiane. Sul mar Ligure meridionale venti forti da Ovest soffieranno invece per l'intera giornata, provocando anche delle mareggiate sulle coste toscane, onde comunque non superiori ai 2.5-3m. Raffiche burrascose di Maestrale anche nelle bocche in serata.

Tendenza. Tra sabato e domenica andrà ad approfondirsi un nuovo minimo depressionario sul Centro-Sud Italia (ancora da confermare) che causerà un netto rinforzo dei venti settentrionali che saranno localmente burrascosi sul medio-basso Tirreno, Sardegna e medio-alto Adriatico. Scirocco fino a 80-100km/h sullo Ionio. Ovviamente questa è ancora una tendenza che necessita di ulteriori conferme, pertanto vi invitiamo a restare aggiornati sul nostro sito.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati