27 maggio 2019
ore 9:22
di Carlo Migliore
tempo di lettura
3 minuti, 33 secondi
 Per tutti

Cronaca ore 15.00: continua a piovere quasi incessantemente su gran parte della Penisola, il grosso delle precipitazioni si concentra tra la Sardegna e le regioni centrali fino alla Campania, il Molise e la Puglia settentrionale. Su questi settori dalla mezzanotte cono caduti fino a 15-20mm di pioggia con punte di 40mm in Sardegna. Temporali sono in atto soprattutto sulla zona ionica dove c'è la risalita delle correnti calde richiamate dal minimo presente tra la Sicilia e la Sardegna. Al Nord fenomeni più deboli concentrati tra Emilia Romagna e basso Piemonte. Tra basso Veneto, Friuli e alta Lombardia c'è stata persino qualche ampia schiarita, un lusso per le altre regioni che giacciono da stamattina sotto una spessa coltre di nubi. 

Insomma siamo a fine maggio e sembra di essere in novembre, anche sotto il profilo termico. Se guardiamo le temperature massime registrati al Centro Sud, sono rarissimi i valori intorno ai 20°C e  quasi tutti sono sotto le medie del periodo fino a 4-5° in meno, qui prevalgono per lo più massime comprese tra 16 e 18°C con solo 15°C sull'isola di Ponza (8°C sotto media), la stessa massima di Dublino in Irlanda. Unica eccezione la Val padana dove le maggiori schiarite hanno consentito ai termometri di raggiungere valori in linea col periodo, fino a 22-23°C. Tra le città più miti si segnala Lecce con 24°C.

Cronaca ore 8.00: ennesima domenica rovinata dal maltempo, il vortice di bassa pressione di matrice afro-mediterranea arrivato dalle Baleari si è insediato sull'Italia posizionando il suo minimo tra le Isole Maggiori. Nubi e fenomeni si concentrano in queste ore soprattutto al Centro Sud ma  raggiungono in parte anche il Nord dove nella serata di sabato si sono avuti i maggiori disagi con diffusi allagamenti in Val padana, in particolare tra mantovano, veronese e rodigino dove sono caduti fino a 60mm di pioggia. Durante i forti temporali non sono mancate anche locali e intense grandinate.

Dalla mezzanotte invece i fenomeni più importanti li ritroviamo sulla Sardegna meridionale con 25mm nell'iglesiente e sul basso Piemonte con 30mm nell'alto Torinese. Altrove piogge diffuse  ma a carattere non intenso. Per il quarto weekend consecutivo piogge, temporali e temperature autunnali rovinano il fine settimana degli italiani, saltata persino la tappa n 16 del Gavia nel Giro d'Italia per il concreto rischio di slavine nella spessa coltre di neve:

Previsione prossime ore: Nord qualche schiarita su basso Veneto, Friuli, Liguria altrove nuvoloso o molto nuvoloso con deboli piogge  più diffuse su Emilia Romagna e basso Piemonte. Nel corso della giornata ancora nubi e fenomeni sparsi, più frequenti e talora anche intensi sull'Emilia Romagna soprattutto a ridosso dell'Appennino, deboli e sporadiche altrove. Centro diffuso maltempo con piogge e rovesci, anche temporaleschi e localmente forti sulla Sardegna tra pomeriggio e sera, meno intensi sui settori peninsulari. Sud nuvolosità irregolare, più intensa tra Sicilia, Campania e Puglia con piogge e rovesci, anche temporaleschi sulla Sicilia. Nel corso del pomeriggio e della sera parziale attenuazione dei fenomeni su Basilicata, Calabria e Salento. Temperature in calo nei valori massimi, non oltre i 20-22° al Nord, 18-20° al Centro Sud. Venti moderati o forti a rotazione ciclonica attorno al minimo tra le Isole Maggiori con mari molto mossi, anche agitato lo Stretto di Sicilia.

Per maggiori dettagli previsionali consultate l'apposita sezione meteo Italia.


Per conoscere lo stato dei mari e dei venti clicca qui.


Per la tendenza meteo consulta le nostre previsioni a medio e lungo periodo.


Allerte previste nei prossimi giorni: clicca qui.


Segui in diretta l'evoluzione consultando la nostra sezione delle webcam.


Precipitazioni previste nei prossimi giorni. Ecco i dettagli grafici.


Se appassionato di sci? Consulta il nostro bollettino della neve


Cerchi una consulenza meteo? Scopri qui tutti i servizi che offre 3bmeteo


Vuoi conoscere il tempo che farà nel prossimo weekend? Clicca qui


Vuoi conoscere il tempo che sta facendo in altre città del mondo? Consulta la sezione webcam estero


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati