14 gennaio 2022
ore 15:39
di Daniele Berlusconi
tempo di lettura
1 minuto, 5 secondi
 Per tutti

TEMPESTA INVERNALE VERSO GLI USA ORIENTALI - E' attesa una tempesta di neve, pioggia e vento su un ampio territorio degli USA nel corso del weekend e l'inizio della prossima settimana. Un'irruzione di aria fredda in discesa dal Canada orientale andrà ad alimentare un vortice depressionario che a partire dal Midwest si porterà sui settori orientali risalendo verso Nord-Est lungo la costa atlantica, dove in molti Stati è già stata emanata un'allerta per rischio di tempesta invernale.

RISCHIO BLIZZARD SULLA COSTA ATLANTICA - Attualmente ci sono ancora margini di incertezza sull'effettiva posizione che assumerà il vortice depressionario nel suo movimento verso Est. Ci sono buone probabilità che possa evolvere nel cosiddetto nor'easter con blizzard di neve lungo tutto il corridoio I-95 da Washington D.C a Philadelphia, da Boston a New York, oppure potrebbe rimanere più a Ovest con neve intensa sugli Appalachi, valle dell'Ohio e parte della regione dei grandi laghi, ma con rischio pioggia e successivamente pioggia gelata o ghiaccio lungo la I-95. 

In ogni caso la tempesta sarà associata a forti venti in grado di provocare mareggiate e inondazioni nelle aree costiere di Florida, Carolina e probabilmente Long Island, New York e New England.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati