22 febbraio 2020
ore 13:19
di Carlo Migliore
tempo di lettura
1 minuto, 4 secondi
 Per tutti

Generalmente è il National Severe Weather Warnings a dare i nomi alle tempeste atlantiche e dopo Ciara e Dennis, la prossima super tempesta si chiamerà Ellen. In un primo momento si era pensato che questo nome potesse essere affibbiato al vortice ciclonico che porterà maltempo nell'arco di questo weekend su tutto il Regno Unito ma dopo un'attenta analisi è stato stabilito che le condizioni proibitive attese non meritano il nome di una terza super tempesta. Ellen resta quindi in cantiere per un prossimo futuro.


C'è da dire che comunque le condizioni meteo che stanno interessando le Isole Britanniche sono tutt'altro che immeritevoli di nota, venti tempestosi fino a 120km/h stanno flagellando le coste della Scozia con raffiche che sulle Higlands arrivato a toccare anche i 145km/h. Venti molto forti anche in Irlanda e sul Galles con punte di 90/100km/h e piogge intense con 90 avvisi di alluvioni. Per di più nella giornata di domenica sono attese ulteriori piogge che andranno a sovrapporsi a quelle già arrivate in precedenza. A tremare è soprattutto il Galles del Sud flagellato dalle alluvioni durante il passaggio di Dennis ma avvisi sono stati emessi anche per l'Irlanda e la Cornovaglia. 

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati