2 ottobre 2022
ore 12:00
di Federico Brescia
tempo di lettura
1 minuto, 14 secondi
 Per tutti
Uragano Ian - Storm Surge
Uragano Ian - Storm Surge

L'uragano Ian è ormai un ricordo sulla Florida e sulla Carolina del Sud , un brutto ricordo, che ha lasciato dietro sè morte e distruzione. Non sono solo il vento e la pioggia a provocare problemi durante il passaggio di questi sistemi ciclonici tropicali, c'è un altro fenomeno che spesso non viene nominato ma che è causa principale delle inondazioni lungo le aree costiere e pianeggianti prossime al litorale. Si tratta dello Storm Surge, detta anche "ondata di tempesta". Vediamo questo video che arriva dalla Florida durante il passaggio dell'uragano Ian e poi spieghiamo di cosa si tratta. Video Credit -> Craig Willard

Cos'è lo 'Storm Surge'? In italiano 'ondata di tempesta', è un fenomeno complesso causato da molteplici fattori che avviene in presenza di sistemi perturbati molto intensi in cui la pressione è molto bassa, come nel caso degli uragani. Il vento spinge con forza l'acqua marina causando onde enormi, allo stesso tempo la bassa pressione, che raggiunge valori notevoli, provoca anche un innalzamento del livello dell'acqua. A seconda del fondo marino l'altezza dell'onda può variare. Lo storm surge è il fenomeno che causa il maggior numero di morti durante il passaggio di un ciclone sulle aree costiere. 

Ma che differenza c'è tra Tsunami e Storm Surge? Semplicemente lo tsunami è un innalzamento del livello dell'acqua marina in seguito a un terremoto mentre lo storm surge dipende esclusivamente dai fenomeni atmosferici.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati