12 febbraio 2021
ore 17:08
di Francesco Nucera
tempo di lettura
49 secondi
 Per tutti

Nevicate intense e temperature ben al di sotto della media sono attese nei prossimi giorni tra Grecia e Turchia nel momento in cui la massa d'aria gelida siberiana raggiungerà queste zone venendo a contatto con quella più calda e umida di provenienza sub tropicale. Il minimo di bassa pressione in arrivo dalla Francia, dopo aver attraversato l'Italia, raggiungerà il Mediterraneo orientale dove andrà approfondendosi. Il sistema nuvoloso che si arcuerà attorno al baricentro della depressione porterà intense precipitazioni anche a carattere nevoso; le nevicate sono previste abbondanti con accumuli medi compresi tra 30 e 50cm ma con picchi anche di 1 metro sulle alture. A Istanbul potrebbero cadere 30cm di neve fresca. Anche Atene dovrebbe imbiancarsi con qualche centimetro di neve nel corso della nuova settimana. 

 La neve è attesa anche in Giordania e Palestina mentre con lo spostamento verso levante dell'area depressionaria le precipitazioni riguarderebbero anche Iraq e Iran.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati