18 febbraio 2021
ore 14:48
di Carlo Migliore
tempo di lettura
1 minuto, 36 secondi
 Per tutti
Modesto impulso instabile tra giovedì e venerdì
Modesto impulso instabile tra giovedì e venerdì

MODESTO IMPULSO INSTABILE - l'area di alta pressione che dal vicino Atlantico si sta espandendo al Mediterraneo sarà guidata da tese correnti occidentali relative all'azione non molto lontana di una profonda depressione sull'Islanda. Le perturbazionilegate a questo vortice viaggiano molto velocemente da ovest a est insidiando il margine più settentrionale dell'alta pressione che più o meno si trova a nord delle Alpi. Il flusso instabile tuttavia non sarà particolarmente ondulato quindi il tutto si risolverà in qualche annuvolamento a tratti più compatto e qualche locale precipitazione in un contesto che resterà ampiamente anticiclonico. Vediamo dove avremo le nubi e le eventuali piogge.

DOVE LE NUBI E LE PIOGGE: nella giornata di giovedì la nuvolosità più diffusa la ritroveremo al Nord, soprattutto al Nordovest, sarà su questo settore che potremo avere qualche debole precipitazione, più probabile sulla Liguria e sul Piemonte settentrionale o l'alta Lombardia, in tarda serata anche sul Friuli. Nubi a tratti compatte anche sulla Toscana con qualche debole fenomeno sui settori settentrionali. Nella giornata di venerdì la situazione sarà più o meno la medesima. Nubi al Nord e Toscana con qualche pioggia al Nordovest, alta Toscana e Friuli, altrove fenomeni assenti.

Sul resto della Penisola ampie schiarite con qualche annuvolamento irregolare lungo le regioni tirreniche. Le temperature saranno in ulteriore aumento con valori che potranno superare le medie stagionali in Sardegna e localmente sulle regioni tirreniche. Poco da segnalare per quanto riguarda i venti, tutti deboli al più moderati meridionali con mari poco mossi o localmente mossi.

      


Per maggiori dettagli previsionali consultate l'apposita sezione meteo Italia.


Per conoscere nel dettaglio lo stato dei mari e dei venti clicca qui.


Seguici anche su Google News


Per la tendenza meteo consulta le nostre previsioni a medio e lungo periodo.



Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati