7 novembre 2019
ore 22:10
di Lorenzo Badellino
tempo di lettura
1 minuto, 37 secondi
 Per tutti

SITUAZIONE. La perturbazione che nel corso di giovedì raggiunge il Nord si intensificherà nella giornata di venerdì e si propagherà verso sud coinvolgendo anche l'Appennino. Contemporaneamente l'afflusso di correnti più fresche di lontana origine groenlandese favorirà un certo abbassamento delle temperature e della quota neve, destinata a scendere a tratti anche sotto i 1000m sulle Alpi. Fiocchi in abbassamento anche sull'Appennino, seppur a quote più elevate. Da sabato lento miglioramento. Vediamo i dettagli:

METEO NEVE VENERDÌ. Giornata perturbata su gran parte delle regioni centro-settentrionali con fenomeni a tratti anche intensi. Neve sulle Alpi dai 1100/1300m in graduale calo fino a 1000/1200m e localmente anche sotto i 1000m in serata tra Dolomiti e Trentino Alto Adige in corrispondenza dei fenomeni più intensi, dove oltre i 2000m potranno accumularsi anche oltre 30/40cm di neve fresca. Nevicate più deboli invece sulle Alpi occidentali, dove tenderanno ad esaurirsi tra il pomeriggio e la sera.

La neve è attesa poi sull'Appennino Tosco-Emiliano, dove i fiocchi cadranno inizialmente dai 1700/1800m ma in calo fino a 1400m in serata. Qualche fiocco atteso fin sull'Appennino laziale-abruzzese, inizialmente dai 1800/2000m in abbassamento verso i 1600/1800m a fine giornata.

METEO NEVE SABATO. Residue spruzzate di neve al mattino sulle Dolomiti dai 900/1000m, in esaurimento con tempo in miglioramento. Già più soleggiato da inizio giornata sule restante arco alpino. Variabilità sulla dorsale appenninica senza fenomeni degni di nota.

Per conoscere nel dettaglio lo stato dei mari e dei venti clicca qui.

Per maggiori dettagli previsionali consultate l'apposita sezione meteo Italia.

Allerte previste nei prossimi giorni: clicca qui.

Segui in diretta l'evoluzione consultando la nostra sezione delle webcam

Segui in diretta l'evoluzione consultando la nostra sezione SATELLITI.

Precipitazioni previste nei prossimi giorni. Ecco i dettagli grafici.


Temperature previste nei prossimi giorni. Ecco i dettagli grafici.

Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati