12 ottobre 2021
ore 13:14
di Federico Brescia
tempo di lettura
1 minuto, 6 secondi
 Per tutti
Tempesta Tropicale Kompasu
Tempesta Tropicale Kompasu

Siamo verso la fine della stagione caratterizzata dai tifoni sulle acque Nord-occidentali del Pacifico, ma l'attività ciclonica non sembra essere intenzionata a smettere. Ancora oggi troviamo due tempeste tropicali su quest'area e poco a Sud del mare delle Filippine ecco che compare un avviso per la possibile formazione di un altro sistema ciclonico.

JTWC MAP
JTWC MAP

Al momento è Kompasu la tempesta che mette più in apprensione. Questa si trova nel mare meridionale cinese ed è in rotta verso Ovest, puntando le coste vietnamite. I suoi venti soffiano attorno ai 100-110 km/h e le onde raggiungono i 10 metri d'altezza. Nella giornata di domani 13 ottobre, Kompasu impatterà sulle coste meridionali dell'isola di Hainan e successivamente, nella giornata di giovedì 14 sul Vietnam Nord-orientale dove sono previste importanti inondazioni. La tempesta perderà poi d'intensità una volta raggiunte le aree interne del Vietnam, diventando una depressione tropicale. Nonostante ciò, riuscirà a scaricare ingenti quantità d'acqua causando criticità idrogeologiche. Gli abitanti sono già stati avvisati e messi in guardia.

Kompasu Track
Kompasu Track

Al largo delle coste giapponesi Sud-orientali troviamo un'altra tempesta tropicale, nominata Namtheun. Al momento non desta preoccupazioni, in quanto la sua traiettoria non sembra coinvolgere la terraferma di alcun Paese, restando quindi in mare aperto nelle acque oceaniche del Pacifico.


Segui @3BMeteo su Twitter


Articoli correlati